1. Serenamente si addormentò nel Signore dopo una vita interamente dedicata alla famiglia e al lavoro. Moglie e madre o (Marito e padre) esemplare lascia al marito o (alla moglie) e ai figli un’eredità di fede e di amore.

2. La sua memoria cara rivivrà eternamente nell’animo di quanti la (lo) conobbero e le (gli) vollero bene.

3.  Il destino ti ha tolto troppo presto all’affetto della famiglia ma non ti toglierà mai dalla nostra memoria e dal nostro cuore.

4. A voi che mi avete tanto amato non guardate la vita che lascio ma quella che comincio.

5. Nessuno muore sulla terra finché vive nel cuore di chi resta.

6. Sempre si prodigò per il benessere dei suoi cari. Esempio di altruismo e di bontà infinita. Lascia di sé un dolcissimo ricordo.

7. Iddio conceda a te nel cielo la pace dei giusti.

8. L’amore che ci hai dato non è morto con te: vive nel nostro cuore, nella nostra coscienza, nel nostro ricordo. La fede mantiene uniti quelli che la morte separa.

9.  Ebbe da Dio il dono di un’immensa bontà. Tutta la sua vita spese interamente per la sua famiglia.

10. “Non si perdona mai coloro che amiamo, perché possiamo amarli in Colui che non si può perdere” (S. Agostino)

11. Non piangete, io continuerò ad amarvi al di là della vita. L’amore è l’anima e l’anima non muore.

12.  I morti non sono degli assenti, sono degli invisibili che tengono i loro occhi pieni di luce nei nostri pieni di lacrime.

13. La tua morte inattesa e rapida lascia un gran vuoto fra tutti coloro che ti amarono. Nel loro animo sarà sempre vivo il tuo ricordo.

14. “L’assenza non è assenza, abbiate fede, colui che non vedete è con voi.” (S. Agostino)

15.  Mamma, come sulla terra ci guidasti nei nostri primi passi, ora dal cielo guidaci nel retto sentiero della vita.

16. “Un breve sonno e ci destiamo eterni. Non vi sarà più morte. E tu morte, morrai.

17. “Copritemi con conchiglie del fiume. Io vissi ammirando, adorando la terra e il cielo e continuo l’eterno cammino della vita immortale”.

18.  “So che in fondo alla strada il Signore mi aspetta”

19.  “Fra poco io non sarò più che un nome; ma il mio spirito vivrà qui fra i miei, fra chi soffre e non avrò neppure io sofferto invano”.

20. Raro esempio di bontà d’animo semplice e di nobili sentimenti dedicò la vita alla sua famiglia che tanto amava.

21. Non piangete la mia assenza, sono beata in Dio e prego per voi. Io vi amerò dai cielo come vi ho amato sulla terra.

22. Con rimpianto e tenerezza infinita ti ricordiamo e preghiamo per te.

23. Sopravviva la sua immagine nella memoria di quanti l’ebbero cara (o).

24.  …Resterai sempre nel cuore di quanti ti vollero bene…

25.  Il suo ricordo di donna (uomo) semplice ed onesta (o) rimanga vivo nel rimpianto della sua famiglia e di quanti la (lo) conobbero e l’amarono.

26. È con grande dolore che ti abbiamo perduta (o) ma ci rimane il tuo fulgido esempio e la certezza di rivederti in cielo.

27. Madre (padre) affettuosa (o) ed onesta (o) le sue doti furono di esempio a quanti la (o) conobbero. I familiari a perenne ricordo.

28. A tutti coloro che la (o) conobbero e l’amarono perché rimanga vivo il suo ricordo.

29. “Una lacrima per i defunti evapora, un fiore sulla tomba appassisce, una preghiera, invece, arriva fino al cuore dell’Altissimo”. (S. Agostino)

30. Ebbe da Dio il gran dono di una infinita bontà e consacrò tutta la sua vita per il bene della sua famiglia.

Via L.S. Cagnazzi, 7
70124 Bari (BA)
P.IVA: 05568040728

INFORMAZIONI UTILI

Onoranze Funebri Pacucci offre un servizio di pronto intervento attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tramite la sua sede operativa.

CONTATTI

Tel. 080.5041172
Cell. 336.780824
leonardopacucci@libero.it

Un progetto a cura di:

Pin It on Pinterest

Share This